LE OPERE QUI ILLUSTRATE DOCUMENTANO IL LAVORO DELL'ARTISTA

Piace constatare in momenti come i nostri, nei quali, nel campo della pittura come in altre situazioni fattuali, teoricamente pratiche, l'occasionalità, spesso fortuita, appare protagonista l'acuta chiarezza critica con cui Silvio Ferrari indica nella pittura di Luciano Fiannacca, esposta in personale alla "Rotta", " il primario di un ordine mentale che viene a capo delle pulsioni emotive". E' il modo tutt'altro che generico, di informare l'osservatore dei quadri di questo artista, del suo rapportarsi alle più consistenti operazioni artistiche degli anni '50-60' del novecento, ovvero a quanto e a quando la più evidente pregnanza espressiva coinvolgeva la diretta partecipazione "fisica" dell'artista e la disposizione strutturale della pittura nello spazio dipinto.   Proprio la rispondenza spaziale alla gestualità di un dipingere l'intima scansione ritmica e le plaghe di luce che la sostengono (l'impulso dinamico che libera il senso della visione astratta in una immagine poeticamente commossa) consente a Fiannacca quella calamitizzasione verso la forma che soltanto la sensibilità plastica a la necessità di trovare un sempre nuovo accordo tra sé  e il mondo permettendo.   E se la vitalità luminosa dei suoi dipinti (esemplari, ci sono sembrati " Dos gardemias para "," El viento viene el viento va", ambedue dell'anno passato) ci ricorda l'impianto formale di Soulages o l'astrattismo gestuale di Gottlier, è quanto mai palese il significato autonomo e profondo del suo stile analogico d'una condizione della coscienza

(da Il LAVORO-A REPUBBLICA- 14 Maggio 2000)                                 Germano Beringhelli

HA  ASSIDUA PRESENZE ALLE FIERE D'ARTE E ALLE ESPOSIZIONI DI CERAMICHE :: :ReggioEmilia-SavonaPadova-Bologna-Montechiari- Brescia- Forli-Bergamo-Verona e alla Galleria Spriano -

IMPORTANTI RECENTI ESPOSIZIONI: Galleria Rotta Genova- Galleria Eleutheros,  Albisola- Galleria Vintage, Spotorno-  Villa Borzino ,Busalla- Studio Fontana, Albisola -Galleria "La Cittadella" , Alessandria - Comune di Finale Ligure - Fortezza Castelfranco , Finalmarina - Palazzo Terragni, Lissone        Sue opere alla casa dell'anziano Massimo Lagostina Omegna: donazione Grassi- Spriano

FIANNACCA LUCIANO
Nato a Genova nel 1951
 
1992 I colori del vento
olio su carta intelato 60x80

2000 LTLY  olio su tela 60x50

 

                                                        

2000 LTLK    olio su tela 45x60

1990 I colori del vento 100x80

                                                           

1990 I colori del vento 60x80

              "                       "    "

 

213-1B.JPG (28100 byte)   310-1B.JPG (25501 byte)

 

310-3B.JPG (26692 byte)      610-FB.JPG (40035 byte)

471B.JPG (28442 byte)      633-3B.JPG (22752 byte)