LE OPERE QUI ILLUSTRATE DOCUMENTANO IL LAVORO DELL'ARTISTA

La grafia che contraddistingue le prime pitture di Martin Krampen, sta a testimoniare il poetico- se pure elementare- incanto che ormai anima questo artista.

Dalla Germania, alla sintassi e oltre, verso i valori assoluti di un linguaggio plastico non-figurativo.

Nel subastratto di questa scrittura- tutt'altro che automatica- c'č il desiderio di esprimere un al di lą, un contenuto "formale" ma vivente.

Questo graficismo tentacolare di elementi lineari, queste prefigurazioni di misteri organici che alimentano le superfici pittoriche del Krampen, costituiscono l'avvio e le basi di sviluppo per una pił intensa poetica costruttivitą

Atto di vita nella pittura e per la pittura.                                                           Enrico Prampolini

KRAMPEN MARTIN
Nato nel 1928 a Ulm -   Morto il 18 giugno 2015
 
 
1998 Decollage
tecnica mista 50x50
2006 Con  filo
decolage 70x70
2006 Rombo divertente
decolage 70x70
2006 Verde e rosa
decolage 70x70

 

2952 Monotipi 20x26

 

 

 

 

1992 Omaggio a Turcato Decolage 40x30

1992  Mosca -Decolage 30x40

1992  Dali - Decolage 40x30

220-1B.JPG (32110 byte)   660-8.jpg (35084 byte) 660-1.jpg (28989 byte) 660-5.jpg (29464 byte)         230-1B.JPG (22293 byte)   230-2B.JPG (35303 byte)

KR-12.jpg (52708 byte)           KR-14.jpg (65972 byte)