LE OPERE QUI ILLUSTRATE DOCUMENTANO IL LAVORO DELL'ARTISTA

La Galleria Spriano ha sempre prestato particolare attenzione alla presenza di Artisti nativi del luogo, o frequentatori dell'ambiente lacustre.   Ha sostenuto nel tempo questa decisione dedicando una serie di mostre che la portano ad esplorare questo ambiente artistico, che sfugge dall'essere locale, ma risulta soprattutto essere uno spaccato dell'arte italiana con particolare riguardo a quella tendenza astratta dal dopoguerra a tutt'oggi.  Mario Tozzi, Antonio Calderara, Enrico Brenna, Arturo Buchetti, Giovanni Cappa Legora, Roberto Caspani, Aldo Racchi, Rosa Maria Falciola, sono alcuni degli Artisti tra i pił rappresentativi di questa operazione. Angelo Molinari ha compiuto gli studi artistici presso l'Istituto Statale d'Arte di Venezia e l'Accademia di Belle Arti di Urbino.   Pittore astratto-gestuale che fonde una pennellata rapida e vigorosa di impronta orientale, con spaziature di origine rinascimentale. Sue importanti opera alla casa dell'anziano Massimo Lagostina Omegna: donazione Grassi-Spriano

PRINCIPALE  RECENT ESPOSIZIONII: Galleria Meeting, Mestre- Circolo Culturale Eleutheros ,  Albisola- Casa Medioevale, Pettenasco - Galleria Arte e Pensieri, Roma, Galleria Sgarro , Lonigo - CON CENNI CRITICI I IN CATALOGHI DI :Brenda Bacigalupo -Dino Marangon - Enzo De Paoli - Friedrich W. Heckmanns

MOLINARI ANGELO
Nato a Ameno nel 1956
 
 
 
Opere datate 1990-1995
           385B.JPG (16528 byte) 

       386B.JPG (16639 byte)      601B.JPG (43959 byte)    

    425-1B.JPG (26335 byte)        155-2B.JPG (14749 byte)