LE OPERE QUI ILLUSTRATE DOCUMENTANO IL LAVORO DELL'ARTISTA

 ...La più recente fatica pittorica di Carlo Bazzoni appartiene non solo alla storia dell'arte,ma anche alla storia della filosofia. I critici e gli studiosi più avveduti sanno che qualsiasi opera rivela una visione- del- mondo; ci sono però lavori all'interno dei quali il dialogo fra pittura e filosofia si fa più serrato e stringente. Per rimanere all'interno della storia dell'astrazione, sono eclatanti, infatti, i casi di Mondrian e di Malevic.....Da buon pittore astratto, e da artista la cui cultura affonda le radici nella tradizione delle avanguardie storiche  il nostro esprime una limpida posizione antireferenzionalista. L' opera d'arte cioè non fa riferimento alla realtà esterna, ma rivendica  ed esibisce una indiscutibile autosufficenza semantica e concettuale. Da questo punto di vista, potremmo benissimo leggere la pittura di Bazzoni prescindendo dalla "ricerca dell'Assoluto";..........

                                                            Robertomaria Siena

 

 

                                                                            

Carlo BAZZONI 

Nato a Bologna nel 1940

2004 -olio su tela- "Un pezzetto di storia" 30x20-

 

 

 

2005- olio u tela- " Una pagina di storia" 40x30

 

642.jpg (34596 byte)

643.JPG (36333 byte)