LE OPERE QUI ILLUSTRATE DOCUMENTANO IL LAVORO DELL'ARTISTA

...Le sculture dei Di Tommaso s'impongo così, nella misura di un accordo di piani, articolati abilmente, in prospettive esatte, come elementi principali di un mondo poliedrico, di mirabili strutture. E di precise dimensioni. E' quindi giusto parlare di una ventura spaziale, composta e tradotta in termini di rara precisione, in un gioco continuo di triangoli inseriti con arte sottile, tante  nelle "forze concentriche", quanto nella "tensione Spaziale". Si comunica così un perfetto disegno  di elementi fondamentali, che costituiscono la sintesi della dinamica contenuta. La vitalità delle forme si determina, come sempre nel ritmo o nella tensione, ai limiti della ricerca, che rivela,nelo scultore, una volontà decisa e fortemente attiva....

                                                                        Giuseppe Marchioni

DI TOMMASO ANTONIO

Nato a Frisa nel 1945

 

 

1980 Forze vitali

cemento 43x22x22

613B.JPG (29125 byte)